Pavimento drenante, l'acqua e Pavarredo

Scegli il pavimento che non blocca l'acqua

Pavadrain, pavimento drenanteIl notevole aumento della popolazione residente nei centri urbani ha portato alla realizzazione di nuovi insediamenti residenziali, commerciali e industriali, quasi sempre progettati su suoli non urbanizzati. Tale fenomeno sottrae, giorno dopo giorno, ulteriori spazi a boschi, aree verdi e terreni coltivati. Gli spazi cementificati ed asfaltati producono conseguenze gravi sugli equilibri idrici del territorio ed hanno  un duplice effetto negativo:

  • il cemento e l'asfalto creano uno strato impermeabile che interrompe gli scambi tra le acque piovane e le acque sotterranee;
  • le stesse acque, non essendo assorbite dai terreni, tendono a scorrere velocemente ed inondare i campi e gli edifici circostanti.

Il massello Pavarredo può contribuire a lenire tali problemi: la sua particolare posa a secco favorisce il drenaggio idrico permettendo l'infiltrazione delle acque meteoriche nel sottosuolo.

Impegno e ricerca

Pavarredo® da sempre sensibile all'ambiente ed alla sua salvaguardia, in collaborazione con Italcementi S.p.A., presenta Pavimento drenante.

Realizzato con una nuova miscela e conservando le caratteristiche fondamentali del massello autobloccante, Pavimento drenante consente una permeabilità maggiore di 100 lt/mq/min dello stesso massello, rispettando il ciclo naturale dell'acqua e restituendo all afalda acquifera le acque piovane; ciò consente un miglioramento del clima urbano e della salute del verde, riducendo l'inquinamento. Pavimento drenante riduce sensibilmente l'effetto del ruscellamento e l'aquaplaning, che sono le principali problematiche relative alla sicurezza stradale. La particolare porosità interna del massello drenante fa sì che le acque piovane possano disperdersi al suo interno e defluire gradatamente, evitando di concentrarsi interamente sugli scarichi fognari, che saranno quindi liberi da intasamenti dovuti a corpi estranei, quali rami, foglie o altro, evitando, in tal modo, l'aggravio di costi per la manutenzione straordinaria. Inoltre, con appositi sottoservizi si può incanalare e recuperare l'acqua per poi riutilizzarla per irrigare o negli impianti antincendio.

La soluzioni per città sempre più vivibili

Le aree di impiego del massello autobloccante Pavadrain sono innumerevoli: marciapiedi, piste ciclabili, parcheggi, strade secondarie o private, vialetti di parchi, giardini pubblici, aree di sosta o aree pedonali, zone sottoposte a tutela ambientale e/o rischio incendi. Il forte indice di riflessione solare, una delle caratteristiche del massello autobloccante, evitando l'accumulo del calore della giornata, permette di avere un pavimento fresco, mantenendo invariato nel tempo l'aspetto estetico, chimico e fisico, non deformandosi come per alcune pavimentazioni (asfalto). Pavadrain risolve una serie di necessità correlate alla fruibilità delle aree ed al confort ambientale.

Le proprietà del Pavadrain non riguardano solo l'aspetto ecologico, ma anche quello economico e della sicurezza: riduzione degli allagamenti, riduzione del pericolo e di incidenti sulle strade, abbattimento dei costi di manutenzione della rete di scarico, aumento della disponibilità di acqua nella falda.

Nella riqualificazione il pavimento drenante Pavadrain garantisce un notevole risparmio nelle opere di canalizzazione dell'acqua piovana, supplendo in parte alla loro mancanza e/o inadeguatezza rende facile il posizionamento ed i futuri interventi che potrebbero interessare i sottoservizi o l'ampliamento della stessa pavimentazione. Infine, la tessitura continua della pavimentazione consente una percorribilità stabile.

Progettazione di una pavimentazione drenante

  • Valutazione della permeabilità del terreno originario (sub-strato)
  • Valutazione della quantità e dell'intensità di pioggia nel territorio
  • Valutazione della composizione del sottofondo e della sua capacità di accumulo
  • Valutazione della composizione dello strato di allettamento
  • Valutazione dei materiali di riempimento dei giunti
  • Valutazione di un eventuale utilizzo e tipologia del geotessuto

Vantaggi di una pavimentazione drenante

  • Drenabilità della pavimentazione
  • Rispetto del sistema idrogeologico naturale, restituendo l'acqua alla falda
  • Convoglio ed eventuale riutilizzo delle acque piovane
  • RIduzione dei rischi di allagamento
  • Sensibile riduzione dello scorrimento e del ristagno dell'acqua
  • Miglioramento della salute della vegetazione
  • Importante riduzione dell'apporto d'acqua al sistema di scarico con conseguente abbattimento dei costi di gestione

Il nostro massello

Il massello autobloccante in calcestruzzo vibrocompresso è il principale prodotto a marchio Pavarredo®.

 

Scopri di più

Cataloghi

Scarica i cataloghi dei pavimenti Pavarredo® e scopri il prodotto più adatto alle tue esigenze di pavimentazione.

 

Catalogo Pavarredo

 

Brochure Drenante

 

Brochure Fotocatalitico

 

Brochure Pizzicati

 

Brochure Centri Urbani

Realizzazioni

Scopri le realizzazioni più importanti e le ambientazioni più esclusive arredate con i pavimenti Pavarredo®.

 

Galleria